Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale in Scienze dello Spettacolo

Per iscriversi

 

Il corso di laurea non prevede il numero chiuso.

Requisiti di accesso per l'a.a. 2020/2021

I requisiti curriculari per l’accesso al Corso di Laurea Magistrale Scienze dello spettacolo sono:

  • Laurea triennale della classe L-3

 

  • oppure Laurea triennale in una delle seguenti classi L-1, L-5, L-10, L-11, L-12, L-15, L-19, L-20 o L-42, con almeno 18 CFU complessivi nei settori L-ART/05, L-ART/06, L-ART/07e L- ART/08.
  • oppure Laurea triennale di altre classi con almeno i seguenti CFU:

6 CFU Conoscenza lingua straniera (competenze linguistiche in lingua inglese o altra lingua dell’Unione Europea di livello B1)

18 CFU complessivi nei settori L-ART/05, L-ART/06, L-ART/07 e L-ART/08

6 CFU nei settori L-FIL/LET/10 oppure L-FIL/LET/11

6 CFU nei settori M-STO/01, oppure M-STO/02, oppure M-STO/04

6 CFU nei settori L-ART/01, oppure L-ART/02, oppure L-ART/03, oppure L-ART/04, oppure L-ANT/07, oppure L-ANT/08, oppure M-STO/08 oppure M-DEA/01 oppure M-FIL/04 oppure M-PED/02.

  • Per il curriculum STORIA E CRITICA DELLO SPETTACOLO: è richiesto il possesso di ulteriori 6 cfu nei settori L-ART/05 o L-ART/06
  • Per il curriculum PROSMART: è consigliato per l’ammissione il possesso di almeno 6 CFU nel settore SECS-P/08
  • Per il curriculum MUSICOLOGIA E BENI MUSICALI: è richiesto il possesso di ulteriori 6 cfu nei settori L-ART/07 e L-ART/08. Inoltre costituisce requisito valido per l’accesso il possesso di diploma di I o II livello rilasciato da un Conservatorio a norma della legge 508/1999, accompagnato da Diploma di scuola superiore, con almeno 18 CFU in discipline musicologiche (CODM/01-07; CODD/06) oppure discipline analitiche (COTP/01) e provate competenze di livello universitario in ambito storico, storico-estetico, letterario e dell’area dell’arte e dello spettacolo.

 

La verifica della personale preparazione si intende assolta nel caso in cui lo studente abbia riportato nella laurea triennale un punteggio uguale o superiore a 90/110. In caso di punteggio inferiore a 90/110 sarà necessario un colloquio del candidato con la Commissione per l'accesso nominata dal Consiglio del Corso di Laurea che gestisce la carriera degli studenti. Tale Commissione valuterà inoltre la domanda di iscrizione al Corso di laurea Magistrale da parte di candidati in possesso di Diploma di Conservatorio di Vecchio ordinamento e da parte di studenti in possesso di titolo ottenuto all’estero.

La Commissione per l’accesso ha inoltre facoltà di richiedere un colloquio orientativo con il candidato, anche una volta assolto il debito formativo, qualora lo ritenga necessario. Tale colloquio, di cui lo studente verrà avvisato con congruo anticipo, potrà avvenire anche in modalità telematica.

Commissione per l'accesso:

Prof.sa Paola Valentini (presidente)

Prof.sa Mila De Santis

Prof. Renzo Guardenti

Prof. Federico Pierotti

~ o ~

 Domande di valutazione per ammissioni a Corsi di laurea magistrale

Modalità e scadenze per le immatricolazioni

Modalità e scadenze per le iscrizioni agli anni successivi

Tasse e contributi universitari

Passaggi di corso e trasferimenti

 

 
ultimo aggiornamento: 08-Mag-2020
UniFI Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Home Page

Inizio pagina