Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale in Scienze dello Spettacolo

Conoscenza di altre lingue

 

a) Il Corso di studio ha tra gli obiettivi formativi il conseguimento di competenze linguistiche in una lingua dell’Unione Europea oltre all’italiano, equiparabili al livello B2.

b) È altresì prevista la possibilità di acquisire ulteriori competenze in una lingua dell’Unione Europea oltre all’italiano, purché tale lingua sia diversa da quella prevista per il punto a) e le competenze siano equiparabili a un livello pari o superiore al B1 oppure purché le ulteriori competenze linguistiche siano equiparabili a un livello pari o superiore al C1.

La verifica delle competenze di cui ai punti a) e b) avviene al Centro linguistico di Ateneo (CLA) secondo modalità concordate dal Corso di studio con il CLA. La prova fra le lingue dell'Unione Europea che lo studente sostiene per l’ammissione ai programmi Erasmus può essere riconosciuta tra i crediti di Conoscenze linguistiche, purché di livello pari o superiore al B1.

Si informano tutti gli studenti che alla pagina https://www.cla.unifi.it/CMpro-v-p-319.html sono state aggiornate le informazioni sulle verifiche linguistiche presso il CLA secondo i codici d'esame previsti dalla magistrale in Scienze dello spettacolo.

 
ultimo aggiornamento: 11-Ott-2019
UniFI Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Home Page

Inizio pagina